slider

Aprile 2012 Per il Teatro dell’Opera di Roma firma la regia de La battaglia di Legnano, musiche di Giuseppe Verdi, libretto di Salvatore Cammarano, direzione d’orchestra di Pinchas Steinberg.

Maggio 2011 Ruggero Cappuccio dirige Il Barbiere di Siviglia, coprodotto dal Teatro dell’Opera di Roma e dal Teatro Verdi di Trieste.

Febbraio 2011 Debutta al Teatro dell’Opera di Roma con la regia de L’elisir d’amore, musiche di Gaetano Donizetti e libretto di Felice Romano. La direzione d’orchestra e firmata da Bruno Campanella.

Giugno 2010 Debutta al Teatro Goldoni di Firenze con l’opera lirica Natura Viva, commissione del Maggio Musicale Fiorentino: libretto e regia di Ruggero Cappuccio, musiche di Marco Betta, interprete principale Chiara Muti.

25 Maggio 2007 Regia de Il Ritorno di Don Calandrino di Domenico Cimarosa, per la direzione musicale di Riccardo Muti,nell’ambito del Salzburger Pfingstfestpiele.

18 Gennaio 2004 Regia del Gustavo III di Svevia di Giuseppe Verdi, per la direzione di Renato Palumbo affidatagli dal Teatro San Carlo di Napoli

10 aprile 2001 Regia di Falstaff, di Giuseppe Verdi, affidatagli dal Teatro alla Scala, per la direzione di Riccardo Muti.

Settembre 1999 Regia di Nina pazza per amore di Giovanni Paisiello produzione del Piccolo e della Scala di Milano con la direzione di Riccardo Muti. L’opera inaugura la Stagione lirica del Teatro alla Scala 1999/2000.