Lirica – Regista

nadiabaldi

2014 è aiuto regia al Teatro dell’Opera di Roma per L’ELISIR D’AMORE regia R. Cappuccio

2013 è aiuto regista di R. Cappuccio ne Il Don Pasquale di Donizetti prodotto dal Teatro dell’Opera di Roma

2012 E’ assistente alla regia di Ruggero Cappuccio de Il Barbiere di Siviglia, prodotto dal Teatro dell’Opera di Roma in coproduzione col Teatro G. Verdi di Trieste, musica di Gioachino Rossini, direttore d’orchestra Bruno Campanella

2011 E’ assistente alla regia di Ruggero Cappuccio per le opere liriche L’elisir d’amore e La battaglia di Legnano prodotte dal Teatro dell’Opera di Roma. E’ regista del concerto “Note per vivere” diretto da P. Vivaldi con l’orchestra Santa Cecilia in Roma a cura della provincia di Roma e dell’Associazione Anibec in prtima assoluta all’Auditorium Parco della Musica Roma. E’ aiuto regia nelle opere “Elisir d’amore” e “La Battaglia di Legnano” regia R. Cappuccio nella Stagione lirica del Teatro Dell’Opera di Roma

2010 E’ regista del concerto “Stabat Mater” di G. Pergolesi direttore Matthias Manasi, Orchestra Camerata Italiana interpreti Claudia Koll e Claudio Di Palma E’ assistente alla regia di Ruggero Cappuccio per l’opera lirica Natura Viva, commissione del Maggio Musicale Fiorentino: libretto e regia di Ruggero Cappuccio, musiche di Marco Betta, interprete principale Chiara Muti. E’ assistente alla regia per l’opera lirica Natura Viva, testo e regia di Ruggero Cappuccio, musiche di Marco Betta, in prima nazionale al Maggio Musicale Fiorentino

2008 Cura la regia di Arie tratte dalle seguenti opere liriche: Anna Bolena, Così fan tutte, Clemenza di Tito, Don Pasquale, Madama Butterfly, Il ratto del serraglio, Don Giovanni, Semiramide per i Concerti lirici per l’estate 2008 a Chiari a cura dell’International Institute of Vocal Arts diretto da William Woodruff.

2007 E’ assistente alla regia di Ruggero Cappuccio nell’opera lirica Il ritorno di Don Calandrino direttore d’orchestra Riccardo Muti nell’ambito del Festival di Salisburgo.

2006 E’ regista dell’opera lirica Il piccolo spazzacamino, di Benjamin Britten con la direzione d’orchestra di Stefania Rinaldi al Teatro San Carlo di Napoli. Nello stesso anno inoltre è regista dell’opera lirica Bastiano e Bastiana, di W. Mozart diretta dal Maestro Gabriele Bonolis che debutta al Teatro Comunale di Benevento.

2002 A Dicembre firma la sua prima regia lirica di un’opera dei primi del ‘900 FAÇADE, di William Walton per la direzione d’orchestra del Maestro Stefania Rinaldi presso il Conservatorio di Potenza.